CCNL metalmeccanica industria e PMI: l’obbligatorietà delle 24 ore di formazione continua

Con l’accordo di rinnovo del 26 novembre 2016 per il comparto Metalmeccanica Industria e, successivamente, con l’accordo di rinnovo del 3 luglio 2017 per il comparto Metalmeccanica PMI, è stato previsto che le aziende del settore (rispettivamente dal 1° gennaio e dal 1° novembre di quest’anno) dovranno coinvolgere i lavoratori in forza a tempo indeterminato, nell’arco di ogni triennio, in percorsi di formazione continua della durata di 24 ore pro-capite.

Si tratta di una formazione realizzabile secondo le modalità che verranno elaborate congiuntamente al Fapi, elaborando progetti aziendali ovvero aderendo a progetti territoriali o settoriali.

La formazione in materia di sicurezza di cui all’art. 37 del D.Lgs. n. 81/2008 non è computabile ai fini della predetta formazione.

Tale previsione integra un diritto individuale alla formazione professionale, la quale risulta a carico delle imprese e dovrà essere espletata all’interno dell’orario di lavoro.

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato