DAL 26 GIUGNO SARANNO OPERATIVE LE NUOVE MODALITA’ DI REGISTRAZIONE NEL SISTEMA SINTESI DA PARTE DELLE AZIENDE
Con il comunicato stampa del 12 giugno 2014, la Provincia di Varese informa che, per consentire una maggiore tutela delle aziende e dei lavoratori, a partire dal 26 giugno la richiesta di credenziali dovrà essere effettuata con nuove modalità che consentiranno di identificare in modo incontrovertibile il soggetto richiedente. 
Questo per garantire che le credenziali siano inviate ad una persona pienamente titolata ad operare per conto dell’azienda ed evitare quindi l’utilizzo, anche improprio, da parte di soggetti non autorizzati.
In particolare, il soggetto richiedente al termine della procedura di registrazione dovrà scaricare una autodichiarazione, firmarla digitalmente e ricaricarla sul Sistema, oppure inviare l’autodichiarazione tramite una casella di posta certificata che lo identifichi in modo certo.
Gli intermediari abilitati che intendano effettuare la registrazione per conto di un’azienda cliente dovranno utilizzare la carta di firma dell’utente che rappresenta l’azienda, oppure inoltrare il modulo di richiesta tramite la posta certificata che identifica l’utente titolare delle credenziali, e non l’intermediario.
Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato