Demansionamento e risarcimento del danno per mobbing: quali sono i presupposti?
Con la sentenza n. 23837 del 23 novembre 2015, la Corte di Cassazione ha previsto che il demansionamento, da solo, non può comportare il riconoscimento del danno esistenziale derivante da una condotta mobbizzante del datore di lavoro, ma tale situazione deve aver inciso sulla sfera esistenziale del lavoratore. 
La suprema Corte ha precisato che il danno esistenziale è legato indissolubilmente alla persona e quindi non può essere determinato secondo un sistema tabellare, necessitando di precise indicazioni che possono essere fornite solo dal soggetto danneggiato. 
Di conseguenza, non è dunque sufficiente la prova della dequalifìcazione, dell’isolamento, della forzata inoperosità, dell’assegnazione a mansioni diverse ed inferiori a quelle proprie, ma è necessario dare la prova che tutto ciò, nel concreto abbia inciso in senso negativo nella sfera del lavoratore, compromettendone l’equilibrio e le abitudini di vita. 
Infatti, è possibile che la lesione degli interessi relazionali non produca alcun effetto ovvero non provochi conseguenze pregiudizievoli nella sfera soggettiva del lavoratore, in quanto viene garantito l’interesse prettamente patrimoniale alla prestazione retributiva. Qualora si verifichi tale fattispecie sussiste inadempimento da parte del datore di lavoro, ma non non vi è pregiudizio e, pertanto, non esiste a da risarcire. 
Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
9 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi usufruire della formazione finanziata per i tuoi dipendenti?
In qualità di datore di lavoro puoi usufruire della formazione finanziata. Ecco cos’è la formazione finanziat…
1 Dicembre 2020
Tutorial – Dimissioni Telematiche su Cliclavoro con accesso SPID
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5 – 21013 Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22 – 20145 Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: 03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato