Disoccupazione per i collaboratori coordinati e continuativi (DIS-COLL): a regime dal 1° luglio 2017

L’art. 7 della L. n. 81/2017 ha previsto la stabilizzazione dell’indennità di disoccupazione per i lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa (DIS-COLL). È stata anche allargata la platea di beneficiari, includendo anche gli assegnisti e i dottorandi di ricerca con borsa di studio.

A decorrere dal 1º luglio 2017, per i collaboratori, gli assegnisti e i dottorandi di ricerca con borsa di studio che hanno diritto di percepire la DIS-COLL, nonché per gli amministratori e i sindaci anche se esclusi dal diritto di percepire l’indennità, è dovuta un’aliquota contributiva pari allo 0,51 per cento.

 

Tags:
Condividi questo articolo
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato