Domanda di maternità in caso di parto prematuro: aggiornata la procedura

domanda di maternità parto prematuro paserioCon il messaggio n. 3131 del 20 luglio 2016, l’Inps informa di aver aggiornato la procedura di acquisizione per via telematica delle domande di maternità di congedo post partum nei casi di parto prematuro.

Gli aggiornamenti sono stati resi necessari a seguito dell’entrata in vigore del D.Lgs. n. 80/2015 che ha modificato la disciplina del congedo di maternità in caso di parto prematuro e sospensione del congedo in caso di ricovero del bambino e riguardano, in particolare, i casi di parti “fortemente” prematuri da intendersi con tale accezione quelli che si verificano prima dei 2 mesi antecedenti alla data presunta del parto.

 

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato