DURC online dal 1° luglio 2015 con validità di 120 giorni

Con un comunicato stampa ha pubblicato sul proprio sito, il Ministero del Lavoro informa che dal 1° luglio p.v. il rilascio del Durc avverrà on-line in formato “.pdf”.

Grazie alla nuova procedura, che sarà operativa a partire dal prossimo 1° luglio, sarà possibile ottenere, in tempo reale, una certificazione di regolarità contributiva che avrà una validità di 120 giorni e potrà essere utilizzata per ogni finalità richiesta dalla legge (erogazione di sovvenzioni, contributi ecc., nell’ambito delle procedure di appalto e nei lavori privati dell’edilizia, rilascio attestazione SOA) senza bisogno di richiederne ogni volta una nuova. Sarà inoltre possibile utilizzare un DURC ancora valido, sebbene richiesto da altri soggetti, scaricabile liberamente da internet.

Al fine di garantirne la massima affidabilità, i test proseguiranno sino alla entrata in vigore del decreto che regolamenta il DURC online, la cui pubblicazione è prevista per i primi giorni di giugno.

Da luglio le imprese potranno accedere all’archivio degli Istituti e delle Casse edili per ottenere un DURC in formato .pdf in tempo reale da stampare in azienda. Qualora siano riscontrate inadempienze contributive, entro 72 ore verranno comunicate all’interessato le cause dell’irregolarità e saranno poi sufficienti pochi giorni per regolarizzare la propria posizione ed ottenere il certificato.
La nuova procedura di rilascio del DURC online costituisce un importante passo avanti verso la informatizzazione dei rapporti con i cittadini e le imprese, in linea con gli obiettivi per una riforma della pubblica amministrazione nel segno dell’efficienza e del risparmio.
Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato