Enasarco: come richiedere anticipo del Firr

La Fondazione Enasarco, con comunicato del 9 giugno 2020, ha previsto le modalità e le condizioni per la riscossione anticipata del Firr (Fondo indennità risoluzione del rapporto).

L’Istituto ha precisato che gli iscritti avranno la possibilità di richiedere l’anticipo in tre tranche:

  • la prima, non superiore al 10%, fino a un massimo del 30% del totale accantonato;
  • ulteriori due anticipi, sempre al 10% ciascuno, verranno disposti in fasi successive,  tenendo conto dell’incidenza delle erogazioni, già effettuate, sulla liquidità e sulla sostenibilità dell’Ente.

Con comunicato stampa del 4 settembre 2020, la Fondazione ha comunicato la realizzazione del sistema informatico che consentirà agli iscritti al Fondo di chiedere l’anticipo del Firr.

Si segnala che sarà possibile chiedere l’erogazione dell’anticipo per i conti Firr di importo pari almeno a euro 1.000, con facoltà di scegliere i rapporti di agenzia per i quali chiedere l’anticipazione.

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
10 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
9 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi usufruire della formazione finanziata per i tuoi dipendenti?
In qualità di datore di lavoro puoi usufruire della formazione finanziata. Ecco cos’è la formazione finanziat…
1 Dicembre 2020
Tutorial – Dimissioni Telematiche su Cliclavoro con accesso SPID
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5 – 21013 Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22 – 20145 Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 07 32 77 | Fax: +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: 03654550122