Eventi non oggettivamente evitabili: applicabilità alle aziende del settore artigiano edile
L’art. 1 c. 308 della L. n. 208/2015 (Legge di Stabilità 2016) ha modificato l’art. 1 c. 2 del D.Lgs. n. 148/2015, riconoscendo che, in presenza di eventi non oggettivamente evitabili, non possa essere richiesto il requisito dei 90 giorni di effettivo lavoro nell’unità produttiva.
Questa modifica permette di superare diverse problematiche operative connesse alla precedente stesura della norma che parlava soltanto di “settore industriale” (quindi, applicabile per maltempo soltanto alle imprese industriali edili).
L’abrogazione del riferimento al solo “settore industriale” fa sì che la disposizione possa applicarsi anche al settore artigiano edile, con effetto dal 1° gennaio 2016.
Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
19 Gennaio 2021
10 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
9 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi usufruire della formazione finanziata per i tuoi dipendenti?
In qualità di datore di lavoro puoi usufruire della formazione finanziata. Ecco cos’è la formazione finanziat…
1 Dicembre 2020
Tutorial – Dimissioni Telematiche su Cliclavoro con accesso SPID
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5 – 21013 Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22 – 20145 Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 07 32 77 | Fax: +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: 03654550122