Formazione finanziata in materia di sicurezza: entro il 19 aprile invio delle domande

L’Inail ricorda che il 19 aprile 2016 alle ore 13, scade il termine entro il quale i soggetti erogatori della formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro alle piccole, medie e micro imprese, devono presentare l’apposita domanda se intendono fruire delle risorse riconosciute dall’apposito Bando.

I soggetti destinatari della formazione sono:

  • i datori di lavoro delle piccole, medie e microimprese;
  • i piccoli imprenditori di cui all’Art. 2083 del codice civile;
  • i lavoratori compresi quelli stagionali, delle piccole, medie e microimprese;
  • i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS/RLST) delle piccole, medie e microimprese e i soggetti individuati ex art. 21 del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.

Invece i soggetti attuatori autorizzati ad erogare la formazione e percettori dell’incentivo riconosciuto dal bando INAIL sono:

  • le Organizzazioni sindacali dei lavoratori e organizzazioni sindacali dei datori di lavoro;
  • gli Organismi paritetici;
  • le Università;
  • il Dipartimento dei Vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile;
  • gli Ordini e i collegi professionali, limitatamente ai propri iscritti;
  • gli Enti di patronato ed i Soggetti formatori accreditati.

La domanda, unitamente a tutta la documentazione indicata nel Bando, deve essere presentata entro le ore 13 del giorno 19 aprile 2016.

Tags:
Condividi questo articolo
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato