ILLECITI CHE INCIDONO SUL PATRIMONIO AZIENDALE: LEGITTIMI I CONTROLLI SUL LAVORATORE

La Corte di Cassazione, con sentenza 4 dicembre 2014 n. 25674, ha riconfermato la legittimità e la non violazione dello Statuto dei lavoratori nel caso di controlli del datore di lavoro a mezzo di agenzia investigativa se diretti non a verificare il mero eventuale inadempimento contrattuale del lavoratore, ma illeciti riguardanti il patrimonio aziendale.
La lavoratrice, addetta alla cassa di un supermercato, era risultata essersi appropriata di danaro incassato in due ipotesi a distanza di due giorni, ma aveva eccepito il controllo occulto operato sulla sua attività di cassiera da parte di una agenzia investigativa, nonché la sproporzione della sanzione. 

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato