In caso di omissione contributiva, vale anche per le sanzioni civili la prescrizione quinquennale
Con la sentenza n. 20585 del 13 ottobre 2015, la Corte di Cassazione ha sancito che le sanzioni civili dovute in caso di omesso o tardivo pagamento dei contributi, in ragione della sussistenza di un legame di automaticità funzionale, restano soggette allo stesso regime prescrizionale quinquennale.
Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato