Indennità di mancato preavviso: i bonus annuali rientrano nella quantificazione?

Con la sentenza n. 15380 del 21 giugno 2017, la Corte di Cassazione ha asserito che nella quantificazione dell’indennità di mancato preavviso rientrano anche eventuali bonus annuali, a meno che non sia stato diversamente pattuito.

Il caso è quello di un datore di lavoro che, nella quantificazione dell’indennità di mancato preavviso, ha escluso che i bonus annuali, erogati in relazione al conseguimento degli obiettivi assegnati, fossero computabili, precisando che la somma era comprensiva “di tutte le incidenze di ogni istituto contrattuale o normativo, diretto o indiretto, e non costituirà quindi base per il calcolo del TFR e delle contribuzioni per prestazioni previdenziali o di assistenza.

La Cassazione ha però osservato che tale interpretazione viola la previsione di onnicomprensività (contenuta nell’art. 2121 c.c.) la quale recita: “L’indennità di cui all’articolo 2118 c.c. deve calcolarsi computando le provvigioni, i premi di produzione, le partecipazioni agli utili o ai prodotti ed ogni altro compenso di carattere continuativo, con esclusione di quanto è corrisposto a titolo di rimborso spese.”

Pertanto, i compensi erogati annualmente in relazione ai risultati raggiunti, non possono essere unilateralmente esclusi da quelli che rientrano nella base di calcolo dell’indennità in questione se non in virtù di un accordo tra le parti.

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
9 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi usufruire della formazione finanziata per i tuoi dipendenti?
In qualità di datore di lavoro puoi usufruire della formazione finanziata. Ecco cos’è la formazione finanziat…
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato