INL: verifiche sul corretto utilizzo degli ammortizzatori sociali Covid-19

L’INL, con circolare n. 532 del 12 giugno 2020, ha disposto i controlli per verificare la legittima fruizione degli ammortizzatori sociali per Covid-19 da parte delle aziende e dei lavoratori interessati.

L’obiettivo è contrastare eventuali fenomeni elusivi o fraudolenti.

In particolare, saranno effettuate verifiche nei confronti:

  • delle aziende che hanno fatto richiesta di trattamenti di CIGO, FIS e CIG in deroga;
  • dei lavoratori stagionali del turismo e degli stabilimenti termali, lavoratori agricoli, lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni speciali dell’assicurazione generale obbligatoria (artigiani, commercianti, IAP, coltivatori diretti, coloni e mezzadri) che hanno presentato domanda di indennità di sostegno al reddito.

L’INL precisa che l’attenzione andrà posta in particolare nei riguardi:

  • delle aziende operanti nei settori che non hanno subito interruzioni dele attività;
  • aziende operanti in deroga alle misure restrittive previste dalla normativa emanata in relazione all’emergenza epidemiologica;
  • aziende che hanno prestato domande di iscrizione, ripresa dell’attività, modifiche dell’inquadramento con effetto retroattivo in periodi immediatamente precedenti le richieste di trattamento delle varie forme di Cassa Integrazione;
  • assunzioni, trasformazioni e riqualificazioni di rapporti di lavoro in periodi immediatamente precedenti le richieste di trattamenti delle varie forme di Cassa Integrazione;
  • numero dei lavoratori interessati dagli ammortizzatori sociali ed eventuali esternalizzazioni;
  • aziende/datori di lavoro che hano collocato in smart-working il personale e richiesto l’erogazione di ammortizzatori sociali;
  • aziende che non hanno comunicato all’INPS la ripresa, anche parziale, dell’attività lavorativa.
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
9 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi usufruire della formazione finanziata per i tuoi dipendenti?
In qualità di datore di lavoro puoi usufruire della formazione finanziata. Ecco cos’è la formazione finanziat…
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato