Interpello in materia di applicabilità del contratto intermittente per lavori di manutenzione stradale straordinaria

Con la risposta all’Interpello n. 1 del 13 luglio 2017, il Ministero del Lavoro è intervenuto in materia di applicabilità del contratto intermittente, con particolare riferimento ai lavoratori impiegati in attività di manutenzione stradale straordinaria che svolgono la propria prestazione con carattere discontinuo.

Nell’ipotesi in esame, in assenza di specifiche previsioni contemplate dalla contrattazione collettiva di riferimento, per i lavori di manutenzione stradale straordinaria, si ritiene possa farsi riferimento alle attività indicate al n. 32 della tabella allegata al R.D. n. 2657/1923, che non riporta alcuna distinzione in ordine alle tipologie di manutenzione stradale (ordinaria/straordinaria), a condizione che le relative figure professionali siano effettivamente adibite per lo svolgimento di lavori di manutenzione stradale, siano essi ordinari o straordinari.

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato