La figura del dirigente all’interno di organizzazioni aziendali complesse

la figura del dirigente nelle organizzazioni aziendali complesse paserioCon sentenza della Corte di Cassazione n. 23788 pubblicata il 22 novembre 2016, è stato chiarito come, all’interno di organizzazioni aziendali complesse, possano coesistere dirigenti di diverso livello.

Ciò che caratterizza un dirigente di grado inferiore è il fatto che abbia comunque un’ampia autonomia decisionale, nonostante debba sottostare al potere direttivo del dirigente di livello superiore.

In altre parole, il vincolo gerarchico deve tradursi in un’attività di controllo e coordinamento, non incidendo sulla autonomia e discrezionalità delle scelte decisionali del dirigente di grado inferiore.

Questa autonomia decisionale e discrezionale, può inoltre essere riferita all’intera azienda così come ad un ramo della stessa.

 

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato