Lavoratori in trasferta o distacco nei Paesi UE: nuovo modulo di richiesta del Modello A1
Con il messaggio n. 218 del 20 gennaio 2016, l’Inps ha comunicato la modifica del modulo per il rilascio del certificato di legislazione applicabile (Modello A1).
Il certificato deve essere rilasciato, secondo quanto previsto dalla normativa comunitaria, nel caso in cui il lavoratore si rechi temporaneamente a lavorare in uno Stato membro dell’Ue, diverso da quello di provenienza (distacco) o nell’ipotesi di svolgimento dell’attività lavorativa in più Stati membri (lavoro contemporaneo).
Il modello, una volta compilato, a seconda delle casistiche dovrà:
– essere inoltrato all’Inps tramite utilizzo della funzione cassetto bidirezionale disponibile, avvalendosi della funzionalità contatti, oggetto certificazioni di distacco;
– negli altri casi, gli utenti potranno inoltrare la richiesta tramite utilizzo di PEC o con raccomandata AR alle sedi territoriali Inps competenti.

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato