LAVORI USURANTI – NOVITÀ 2018: I RISVOLTI PENSIONISTICI

Con il DM 5 febbraio 2018 pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 26 febbraio 2018, è stato aggiornato l’elenco dei lavori ritenuti usuranti e gravosi esclusi dall’applicazione dell’innalzamento dell’età pensionabile dovuto all’adeguamento alla speranza di vita, mentre non sono state apportate modifiche all’elenco delle attività oggetto di comunicazione annuale entro il 31 marzo 2018.

LAVORI PARTICOLARMENTE GRAVOSI E USURANTI: RISVOLTI PREVIDENZIALI

Come anticipato, il DM 5 febbraio 2018, all’Allegato A, specifica le professioni richiamate dall’Allegato B della Legge di Bilancio 2018 (art. 1 co. 153 della L. n. 205/2017) che contiene il nuovo elenco dei lavori gravosi e usuranti, ampliando il numero dei lavoratori non interessati dall’innalzamento dell’età pensionabile dovuto all’adeguamento alla speranza di vita.

I soggetti che durante la loro vita lavorativa hanno svolto mansioni particolarmente usuranti e gravose possono accedere ad alcuni benefici che consentono un accesso anticipato alla pensione. Recentemente, con l’entrata in vigore dell’anticipo pensionistico APE e della disciplina contenuta nella Legge di stabilità 2018, è stato incrementato il numero delle categorie e delle mansioni compreso nel predetto elenco.

Ai fini dell’accesso all’Ape sociale e all’anticipo pensionistico per i lavoratori precoci riportiamo l’elenco delle mansioni particolarmente pesanti o gravose:

  • addetti alla concia di pelli e pellicce;
  • addetti ai servizi di pulizia;
  • addetti spostamento merci e/o facchini;
  • conducenti di camion o mezzi pesanti in genere;
  • conducenti treni e personale viaggiante in genere;
  • guidatori di gru o macchinari per la perforazione nelle costruzioni;
  • infermieri o ostetriche che operano su turni;
  • maestre/i di asilo nido e scuola dell’infanzia;
  • operai edili o manutentori di edifici;
  • operatori ecologici e tutti coloro che si occupano di separare o raccogliere rifiuti;
  • addetti all’assistenza di persone non autosufficienti;
  • lavoratori marittimi*;
  • pescatori*;
  • operai agricoli*;
  • operai siderurgici*.

*le casistiche contrassegnate sono state implementate dalla Legge n. 205/2017 (Legge di Stabilità 2018).


Iscriviti alla nostra newsletter settimanale cliccando sul pulsante in fondo a questa pagina per non perdere gli aggiornamenti in materia di lavoro.


 

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
19 Gennaio 2021
10 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
9 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi usufruire della formazione finanziata per i tuoi dipendenti?
In qualità di datore di lavoro puoi usufruire della formazione finanziata. Ecco cos’è la formazione finanziat…
1 Dicembre 2020
Tutorial – Dimissioni Telematiche su Cliclavoro con accesso SPID
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5 – 21013 Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22 – 20145 Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 07 32 77 | Fax: +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: 03654550122