LE COOPERATIVE SOCIALI ESENTATE DAL CONTRIBUTO ORDINARIO AL FONDO RESIDUALE PER I LAVORATORI SVANTAGGIATI
Con la risposta all’interpello n. 5 del 6 marzo 2015, il Ministero del Lavoro ha chiarito che le cooperative sociali “di tipo B)” non sono tenute al versamento del contributo ordinario pari allo 0,50% dovuto al Fondo di solidarietà residuale di cui all’art. 3 c. 19 della L. n. 92/2012 relativamente alla retribuzione corrisposta ai lavoratori svantaggiati.
Nonostante questo esonero dalla contribuzione, permane il diritto di accesso alla prestazione garantita dal Fondo.
Infatti si ricorda che la L. n. 381/1991, prevede che le aliquote complessive della contribuzione per l’assicurazione obbligatoria previdenziale ed assistenziale relativamente alla retribuzione corrisposta alle persone svantaggiate, con l’eccezione di detenuti, internati ecc., sono ridotte a zero; pertanto, le cooperative sociali sono esentate per i lavoratori svantaggiati da ogni forma di contribuzione per l’assicurazione obbligatoria previdenziale ed assistenziale, pur rimanendo obbligate al versamento con riferimento alle altre categorie di lavoratori.
Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
10 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
9 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi usufruire della formazione finanziata per i tuoi dipendenti?
In qualità di datore di lavoro puoi usufruire della formazione finanziata. Ecco cos’è la formazione finanziat…
1 Dicembre 2020
Tutorial – Dimissioni Telematiche su Cliclavoro con accesso SPID
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5 – 21013 Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22 – 20145 Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 07 32 77 | Fax: +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: 03654550122