LEGGE DI STABILITA’ 2015: NUOVI CONTRATTI A TEMPO INDETERMINATO CON DECONTRIBUZIONE MASSIMA DI 8.060 EURO ANNUI
Una delle principali novità contenuta nella bozza della Legge di Stabilità 2015 è quella della decontribuzione dei nuovi contratti a tempo indeterminato che si andranno a stipulare dal prossimo 1° gennaio. Si precisa che la nuova agevolazione è rivolta ai tradizionali contratti a tempo. 
L’incentivazione non è applicabile nel settore agricolo, né al lavoro domestico, né è applicabile ai contratti di 
apprendistato. 
Per i contratti quindi stipulati tra il 1° gennaio 2015 ed entro il 31 dicembre 2015 ai datori di lavoro che assumono con contratto a tempo indeterminato, è riconosciuto un esonero contributivo per 36 mesi delle quote previdenziali a carico dei datori di lavoro stessi, con esclusione di premi e contributi Inail (che andranno regolarmente versati) e nel limite massimo di 8.060 euro annui.
L’agevolazione potrà essere legittimamente fruita a condizione che il lavoratore assunto non sia stato occupato a tempo indeterminato presso altro datore nei sei mesi precedenti l’assunzione. L’agevolazione medesima non spetta anche per l’assunzione di lavoratori per i quali il beneficio sia stato usufruito in relazione ad una precedente assunzione a tempo indeterminato. Inoltre, l’agevolazione introdotta non è cumulabile con altri benefici o riduzione di aliquote. 
Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato