Pagamento dei tempi di vestizione (c.d. tempo tuta)
Con la sentenza n. 7397 del 13 aprile 2015, la Corte di Cassazione ha sancito che il datore di lavoro è tenuto al pagamento dei tempi di vestizione e svestizione dei propri dipendenti nel momento in cui tali operazioni si svolgano nei locali aziendali prefissati e nei tempi delimitati, entro il limite di tempo fissato prima dell’inizio del turno, secondo obblighi e divieti (sanzionati anche disciplinarmente) stabiliti dallo stesso datore di lavoro e riferibili all’interesse aziendale.
Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato