Parto prematuro: le istruzioni Inps in materia di indennità di maternità

Con la circolare n. 69 del 28 aprile 2016, l’Inps fornisce chiarimenti in materia di indennità di maternità per i giorni ulteriori rispetto ai 5 mesi riconosciuti nei casi di parto molto prematuroinps parto molto prematuro studio paserio (art. 16 D.Lgs. n. 151/2001).

Le istruzioni riguardano:

  • il conguaglio delle indennità anticipate dai datori di lavoro sia i casi residuali di pagamento diretto;
  • l’accreditamento della contribuzione figurativa ai fini pensionistici;
  • il pagamento delle indennità, nei casi di sospensione del congedo post partum per ricovero del neonato o del bambino adottato o affidato.

È inoltre ribadito il diritto della lavoratrice licenziata per colpa grave di conservare l’indennità di maternità oltre la data del licenziamento.

Tags:
Condividi questo articolo
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato