Precariato scolastico: la reiterazione di contratti oltre i 36 mesi non comporta sempre la stabilizzazione

precariato scolastico paserioCon sentenza n. 22552/2016, la Corte di Cassazione ha dichiarato illegittima la reiterazione di contratti a tempo determinato di durata globale superiore alla soglia dei 36 mesi (anche se non continuativi) per insegnanti e personale tecnico ed amministrativo di una scuola.
Riallacciandosi alla decisione della Corte di Giustizia Europea del 26 novembre 2014, i giudici della Suprema Corte hanno tuttavia decretato che la stabilizzazione prevista dalla riforma della Buona Scuola può non essere l’unico criterio di risarcimento: in alternativa, l’istituto può riconoscere un risarcimento del danno da corrispondere al lavoratore, qualora il posto di ruolo non sia certo e non conseguibile in tempi brevi.

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato