RASSEGNA DI GIURISPRUDENZA – Agg. al 03.10.2018

Limiti Attivazione Tirocini Lombardia 2018 PaserioPERIODO DI PROVA E PASSAGGIO D’APPALTO: LEGITTIMO IL LICENZIAMENTO ANCHE CON CONTINUITÀ DELLE MANSIONI

La Corte di Cassazione con ordinanza n. 18268/2018, ha ritenuto legittimo il licenziamento intimato al termine del periodo di prova al dipendente che ha svolto le stesse mansioni per più datori nell’appalto. Per il Giudice di legittimità è irrilevante la continuità delle mansioni svolte con il passaggio di consegna, dato che il patto tutela il datore che ha necessità di valutare, oltre alle qualità professionali, anche i comportamenti e le condotte del lavoratore.


CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO: LA CASSAZIONE SPIEGA LE CAUSALI

La Corte di Cassazione con sentenza n. 22188/2018, ha affermato che l’obbligo di indicazione della causale è stata introdotta dal Legislatore con lo scopo di fornire uno specifica e puntuale riferimento all’esigenza oggettiva del datore di lavoro.

Da ciò si deduce la piena correlazione tra la specificità della causale richiamata e la effettiva ricorrenza delle prestazioni lavorative alla base del contratto a tempo determinato.

Questa sentenza è più mai attuale vista la reintroduzione dell’obbligo di indicazione della causale nei contratti a termine da parte del Decreto Dignità.


Linee guida 2018 tirocini Lombardia PaserioLA TRASFORMAZIONE DA FULL-TIME A PART-TIME NON È NASCE DA UNA DIVERSA ARTICOLAZIONE DELL’ORARIO LAVORATIVO

La Corte di Cassazione con sentenza n. 19014/2018, ha statuito che il rapporto di lavoro non viene trasformato da full-time a part-time solo perché l’orario di impiego del lavoratore dipendente passa da turni da dilazionati su 5 giorni a turi dilazionati su 4 dato che, all’interno dello stesso rapporto di lavoro a tempo pieno, il CCNL prevede 2 articolazioni temporali per andare incontro alle esigenze aziendali, pur mantenendo il rapporto inquadrato come full-time.


LICENZIAMENTO IMMEDIATO PER CHI AGGREDISCE IL COLLEGA

La Corte di Cassazione con sentenza n. 19458/2018, ha deciso per la legittimità del licenziamento immediato del dipendente che discutendo con il collega successivamente lo aggredisce per motivi futili.

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
9 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi usufruire della formazione finanziata per i tuoi dipendenti?
In qualità di datore di lavoro puoi usufruire della formazione finanziata. Ecco cos’è la formazione finanziat…
1 Dicembre 2020
Tutorial – Dimissioni Telematiche su Cliclavoro con accesso SPID
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato