RASSEGNA NEWS DELLA SETTIMANA – Agg. al 08.11.2018

INPS: I SESSANTI GIORNI DI ASTENSIONE OBBLIGATORIA SI CONTEGGIANO DALLA FINE DEL CONGEDO STRAORDINARIO

L’INPS, con messaggio n. 4074/2018, ha fornito indicazioni in merito ai congedi straordinari fruiti dalle lavoratrici gestanti per l’assistenza al coniuge convivente o a un figlio in condizione di disabilità grave alla luce della sentenza della Corte Costituzionale n. 158/2018. L’Istituto ha chiarito che va escluso dal computo dei sessanta giorni antecedenti all’inizio del periodo di astensione obbligatoria dal lavoro il periodo di congedo straordinario di cui la lavoratrice gestante abbia fruito per assistere il familiare disabile.


CONTRATTI DI SOLIDARIETÀ: ISTANZE DI DECONTRIBUZIONE DAL 30 NOVEMBRE AL 10 DICEMBRE

Il Ministero del Lavoro ha reso noto che dal 30 novembre al 10 dicembre 2018 decorre il termine per presentare le istanze di decontribuzione, a valere sul fondo 2018, per i contratti di solidarietà industriali di tipo A, stipulati fino al 30 novembre 2018.

Il Ministero spiega che le istanze si possono presentare solo a mezzo Pec agli indirizzi sgravicds@pec.lavoro.gov.it e sgravicontrattisolidarieta@postacert.inps.gov.it.


ESENZIONE DELLA REPERIBILITÀ PER MALATTIA: I CHIARIMENTI DELL’INPS

L’INPS a seguito delle numerose notizie apparse sul web ha chiarito, con un comunicato, che le norme vigenti in tema di reperibilità per malattia non prevedono l’esonero dalle visite di controllo, ma solo dalla reperibilità.

Ciò comporta che il controllo è sempre possibile, come ricordato dalla stessa Amministrazione nella circolare n. 95/2016.

Per concludere l’Istituto ricorda che il medico curante certificatore può applicare le “agevolazioni” solo in determinati casi previsti tassativamente dalla normativa in materia.

Per approfondimenti: VISITE FISCALI: COME FUNZIONA LA REPERIBILITÀ PER I LAVORATORI DEL SETTORE PRIVATO


Modalità di Fruzione Incentivi Assunzione Disabili PaserioDIMISSIONI VOLONTARIE: DAL 9 AL 10 NOVEMBRE IL SERVIZIO ONLINE NON SARÀ DISPONIBILE

Il Ministero del Lavoro ha reso noto che da venerdì 9 novembre, a partire dalle 15.00, a sabato 10 novembre il servizio online “Dimissioni volontarie” sarà non disponibile, a causa di operazioni tecniche di aggiornamento del servizio.

Per adempiere all’invio telematico, bisognerà alternativamente:

  • compilare il modello e inviarlo, allegando una copia della propria carta di identità, all’indirizzo mail sdv@lavoro.gov.it;
  • recarsi presso uno dei soggetti abilitati, che identificato il lavoratore si faranno consegnare il modello compilato per poi inviarlo all’azienda e a infosdv@lavoro.gov.it.

 

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato