TUR ridotto allo 0,00% dal 16 marzo: riflessi sulla determinazione delle sanzioni civili Inps e Inail

La Banca centrale europea ha reso noto che il TUR (tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali dell’Eurosistema) è ridotto allo 0,00% a partire dal 16 marzo 2016.

L’Inail (con circolare n. 8 del 16 marzo 2016) e l’Inps (circolare n. 49 del 16 marzo 2016), hanno precisato che, per effetto di tale decisione, il tasso di interesse per le rateazioni e quello per la determinazione delle sanzioni civili sono variati come segue:

 

  • 6,00% per l’interesse dovuto per rateazioni e dilazioni di pagamento per premi e accessori;
  • 5,50% per la misura delle sanzioni civili.Il tasso del 6,00% si applica alle istanze di rateazione e dilazione presentate a partire dal 16 marzo 2016. Nulla varia invece per le rateazioni in corso, a cui si applica il tasso già comunicato con il piano di rateazione stesso.
Tags:
Condividi questo articolo
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato