TUR ridotto allo 0,00% dal 16 marzo: riflessi sulla determinazione delle sanzioni civili Inps e Inail

La Banca centrale europea ha reso noto che il TUR (tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali dell’Eurosistema) è ridotto allo 0,00% a partire dal 16 marzo 2016.

L’Inail (con circolare n. 8 del 16 marzo 2016) e l’Inps (circolare n. 49 del 16 marzo 2016), hanno precisato che, per effetto di tale decisione, il tasso di interesse per le rateazioni e quello per la determinazione delle sanzioni civili sono variati come segue:

 

  • 6,00% per l’interesse dovuto per rateazioni e dilazioni di pagamento per premi e accessori;
  • 5,50% per la misura delle sanzioni civili.Il tasso del 6,00% si applica alle istanze di rateazione e dilazione presentate a partire dal 16 marzo 2016. Nulla varia invece per le rateazioni in corso, a cui si applica il tasso già comunicato con il piano di rateazione stesso.
Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
7 Gennaio 2021
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato