Unioni civili tra persone dello stesso sesso: disposizioni Inps

unioni civili inps paserioCon messaggio n. 5171 del 21 dicembre 2016 l’Inps ha recepito quanto previsto dalla L. n. 76/2016 in caso di unioni civili tra persone dello stesso sesso o convivenze di fatto tra due persone maggiorenni unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale.

A far data dal 05/06/2016, ai fini del riconoscimento del diritto alle prestazioni pensionistiche e previdenziali (come ad esempio pensione ai superstiti o integrazione del trattamento minimo), il componente dell’unione civile è equiparato al coniuge.

Con successivo messaggio verranno fornite istruzioni procedurali inerenti alla gestione delle prestazioni pensionistiche e previdenziali riconosciute in favore dei destinatari della norma in oggetto.

 

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato