Versamento modelli F24: canale telematico obbligatorio in caso di compensazioni

La Manovra Correttiva, con decorrenza dal 24 aprile 2017, ha nuovamente modificato le regole di versamento dei modelli F24, introducendo l’obbligo di utilizzo del canale telematico messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, in caso di compensazioni.

Infatti, non risulta più possibile presentare i modelli F24 tramite home banking nel caso di delega di pagamento con importi a credito posti in compensazione.

Nello specifico, l’art. 3 comma 3 del D.L. 50/2017 ha introdotto l’obbligo di inviare telematicamente tramite Entratel/Fisconline i modelli F24 contenenti compensazione con crediti derivanti da qualsiasi imposta.

 

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato