Le persone sono il vero cuore pulsante delle aziende

Stiamo attraversando un periodo di grande movimento e dinamicità.

Si parla di innovazione, di robotica e di quarta rivoluzione industriale.

Ma qual è il vero cuore pulsante che può tenere in vita le nostre aziende in questo periodo di forte cambiamento e dinamicità?

Le persone.

Sono loro il vero cuore pulsante delle aziende.

Risorse Umane motivante che stanno solo aspettando di sbocciare.

Persone che stanno vivendo in un contesto sociale dove sono abituate ad entrare in internet e scambiare informazioni, emozioni, conoscenze, aspettative e giudizi ma che, varcata la porta delle aziende, si ritrovano in contesti  lavorativi “vecchio stampo”.

Lì, il mondo sembra fermo a un passato ormai obsoleto:

  • L’organizzazione è verticistica;
  • Il valore della persona è legato al ruolo e alla posizione;
  • Il pensiero creativo viene visto come un’interferenza da boicottare;
  • Le energie ristagnano nella quotidianità del proprio lavoro;
  • Si lavora svolgendo i propri compiti senza aver chiara la visione, la missione e l’importanza del proprio lavoro;
  • La comunicazione è inefficace e disfunzionale;
  • Le persone non sono allineate;
  • Le leve motivazionali sono esterne, forti della convinzione che, per cambiare le persone, sia sufficiente un premio extra in busta paga.

Un disallineamento (sociale e aziendale) che rallenta il battito del cuore aziendale.

Perché, quindi, non imparare da quello che succede fuori dalla porta della nostra azienda?

Perché non chiedere alle persone di utilizzare le stesse abitudini di quando navigano sui social?

Chiediamo ai nostri collaboratori:

  • cosa ne pensano dei prodotti o dei servizi che stiamo offrendo ai clienti;
  • di esprimere le loro idee per innovare il lavoro che stanno svolgendo;
  • di contribuire mettendo a disposizione dei colleghi e dell’azienda le loro conoscenze e le loro passioni;
  • di scambiarsi informazioni in un’ottica di crescita collettiva;
  • un feedback sui loro responsabili e sul datore di lavoro in modo da guardare le cose da punti di vista diversi;
  • di esprimere il loro parere in modo trasparente e costruttivo.

E poi:

  • condividiamo la vision, la mission e gli obiettivi aziendali;
  • trasformiamo i nostri collaboratori nei protagonisti della storia aziendale;
  • creiamo dei momenti di condivisione, di raffronto e di crescita;
  • incentiviamo la proattività;
  • mettiamo a disposizione una piattaforma web dove i nostri collaboratori possono inserire e scambiarsi opinioni per la ricerca di soluzioni condivise;
  • incoraggiamo e diamo evidenza dei comportamenti virtuosi che hanno permesso di ottenere risultati concreti all’interno della nostra organizzazione;
  • rendiamo consapevoli le nostre risorse di quali sono i loro punti di debolezza e le loro aree di miglioramento, al fine di individuare percorsi formativi personalizzati e autogestiti.

È così che si rende autonome, responsabili e motivate le persone.

Ed è così che il cuore pulsante dell’azienda mantiene un battito regolare.

Veder sbocciare le persone è una soddisfazione.

Una grande soddisfazione.

Uno spettacolo a cui non assisterà solo l’imprenditore, ma tutti gli stakeholders dell’azienda.

Sandra Paserio – Consulente del Lavoro Strategico – Coach

Tags:
Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
10 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi distribuire i cedolini paga con un click?
Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, in cui bisogna limitare i contatti il più possibile ed alcuni di…
9 Dicembre 2020
Lo sapevi che…puoi usufruire della formazione finanziata per i tuoi dipendenti?
In qualità di datore di lavoro puoi usufruire della formazione finanziata. Ecco cos’è la formazione finanziat…
1 Dicembre 2020
Tutorial – Dimissioni Telematiche su Cliclavoro con accesso SPID
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5 – 21013 Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22 – 20145 Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 07 32 77 | Fax: +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: 03654550122