Avvisi di studio

Decreto Milleproroghe: slitta al 2018 l’obbligo di assunzione di disabili per le aziende con almeno 15 dipendenti

Nel testo della legge di conversione del D.L. c.d. “Milleproroghe 2017” approvato dal Senato (che ora passerà all’esame delle Camera per la definitiva approvazione) è stato previsto lo slittamento al 2018 dell’obbligo di assunzione del lavoratore disabile al superamento della soglia dei 15 dipendenti.

La disciplina attualmente vigente prevede infatti che, con decorrenza 1° gennaio 2017, l’obbligo di assunzione del lavoratore disabile, per le aziende con almeno 15 dipendenti, scatta anche in assenza di nuove assunzioni.

Attendiamo dunque la definitiva approvazione da parte della Camera e la conversione in legge con pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.