Decreto Milleproroghe: slitta al 2018 l’obbligo di assunzione di disabili per le aziende con almeno 15 dipendenti

Nel testo della legge di conversione del D.L. c.d. “Milleproroghe 2017” approvato dal Senato (che ora passerà all’esame delle Camera per la definitiva approvazione) è stato previsto lo slittamento al 2018 dell’obbligo di assunzione del lavoratore disabile al superamento della soglia dei 15 dipendenti.

La disciplina attualmente vigente prevede infatti che, con decorrenza 1° gennaio 2017, l’obbligo di assunzione del lavoratore disabile, per le aziende con almeno 15 dipendenti, scatta anche in assenza di nuove assunzioni.

Attendiamo dunque la definitiva approvazione da parte della Camera e la conversione in legge con pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
12 Febbraio 2021
Lo sapevi che…esistono soluzioni innovative per la gestione del personale?
Lo sapevi che esistono soluzioni per la gestione del personale in grado di informatizzare il flusso documentale per la…
5 Febbraio 2021
Noi in una parola
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato