Coronavirus: posticipato al 30 giugno l’invio del rapporto biennale per le pari opportunità

Data la situazione di emergenza epidemiologica da Coronavirus, il Ministero del Lavoro ha prorogato al 30 giugno 2020 l’invio telematico del rapporto biennale per le pari opportunità riguardante la situazione del personale maschile e femminile da parte delle aziende pubbliche e private che occupano più di 100 dipendenti.

Si precisa che le aziende, che al 31 dicembre 2019 occupano più di 100 dipendenti, a partire dal 14 marzo 2020, hanno l’obbligo di compilare tale rapporto esclusivamente in modalità telematica.

La procedura telematica è disponibile sul portale dei servizi del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, accedendo tramite SPID oppure credenziali di Cliclavoro.

Per saperne di più leggi anche:
COME FARE PER PRESENTARE LA COMUNICAZIONE BIENNALE PER LE PARI OPPORTUNITÀ

Condividi questo articolo
Leggi e ascolta
Categorie
Tags
Articoli che potrebbero interessarti
Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato
Vuoi maggiori informazioni?

Via Piceni 5, 21013, Gallarate (VA) | Via L. Mascheroni 22, 20145, Milano
Telefono:  +39 0331 77 52 20 | +39 0331 77 96 11 | +39 0331 77 52 23
E-Mail: info@paserio.it | PEC: paserio@legalmail.it | P.IVA: IT03654550122

Iscriviti alla newsletter
Resta sempre aggiornato