Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Rimettersi in gioco per acquisire nuove competenze con Paolo Testa

Come può un imprenditore acquisire nuove competenze oggi?

Nel recente report della Paserio & Partners relativo alle priorità HR per il 2021, viene indicato lo sviluppo delle competenze come priorità numero uno degli HR Manager anche per il 2021. 

Ma come può un imprenditore acquisire nuove competenze oggi? 

In questa video intervista parliamo con Paolo Testa, General Manager di Vernites Srl, che a 48 anni ha deciso di rimettersi in gioco iscrivendosi all’università. 

Una scelta controtendenza, senza dubbio impegnativa, che gli ha permesso di sviluppare nuove competenze. 

Con la crescita della propria azienda la tipologia di skills necessarie era cambiata da Hard a Soft, con una sempre maggiore importanza della gestione del capitale umano e dello sviluppo dei propri collaboratori. 

Inoltre, era necessario scoprire nuove metodologie di lavoro e best practice, per cambiare prospettiva e ripensare al funzionamento dell’azienda. 

Per farlo, Paolo ha deciso di “rimettersi sui libri” dopo anni di lavoro, e ha sfruttato le proprie esperienze personali per applicare i concetti teorici universitari alle problematiche lavorative e adattare la propria strategia aziendale al nuovo contesto in continuo cambiamento in cui viviamo. 

Postresti leggere anche...
Contattaci
Per maggiori informazioni
Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sul progetto!