Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Aziende e coronavirus: come ritrovare la motivazione?

L’impatto del COVID-19 sulle imprese italiane

Il 4 aprile 2020, Confindustria ha avviato un’ indagine sugli effetti della pandemia da Covid-19 per le imprese italiane.

All’indagine hanno partecipato 4.420 imprese, qui di seguito si riportano i principali risultati dell’analisi:

  • Aumenta, rispetto all’analisi del mese precedente, la percentuale di imprese con percezione negativa degli impatti;
  • Aumenta la quota di imprese che ha subito danni molto gravi;
  • Il 36,5% del campione, dopo l’emanazione dei DPCM del 22 e del 25 marzo, ha dovuto chiudere l’attività, il 33,8% l’ha chiusa parzialmente;
  • Il 26,4% dei dipendenti è in smart working, il 43,0% inattivo. Il 53,1% dei lavoratori, inoltre, potrebbe dover ricorrere ad ammortizzatori sociali;
  • Rispetto a marzo 2019, il fatturato cala del 32,6% e le ore lavorate del 32,5% delle ore lavorate; Nelle imprese con meno di 10 dipendenti i dati toccano rispettivamente il 39,7% e il 37,3%.
  • Per l’84,5% del campione i problemi sono legati al rallentamento della domanda nel mercato domestico e nel mercato internazionale;
  • Il 59,3% segnala problematiche relative alla gestione delle attività;
  • Il 78,2% degli imprenditori dichiara di sentirsi disarmato e di non poter che attendere il ritorno alla normalità.

L’impatto psicologico

Il Covid-19 fa sentire sfiniti e demotivati.

Secondo i sondaggi di Economist e YouGov, questa costante incertezza che ci accompagna da mesi, ha portato la popolazione a sperimentare quella che l’OMS chiama “pandemic fatigue”, una stanchezza globale, come naturale reazione a una situazione che dura da molto tempo e di cui non si vede la fine, caratterizzata da:

  • Ansia;
  • Paura;
  • Agitazione;
  • Rabbia;
  • Tristezza;
  • Passività;
  • Apatia;
  • Rassegnazione;
  • Demotivazione.

Come ritrovare la motivazione e l’energia nelle organizzazioni?

Lavorando sulla ricerca di un significato e di un senso per le azioni del singolo individuo.

Già prima del Covid-19, la nostra società stava abbondando il tempo in cui le persone erano solite accettare un semplice ruolo con le relative mansioni.

Le persone iniziavano ad aver bisogno di percorsi di auto-realizzazione all’interno delle organizzazioni e di percorrere un percorso personalizzato, per realizzare il proprio potenziale.

Le organizzazioni tradizionali si basavano su un sistema di ruoli e relativi compiti, mentre i cambiamenti in atto, richiedono che le organizzazioni si ricostruiscano basandosi sul significato aziendale e del singolo individuo.

Le organizzazioni che decidono di non accogliere questo forte bisogno da parte dei collaboratori e del mercato, saranno costrette ad affrontare crescenti livelli di disimpegno e disaffermazione da parte del personale.

Come possiamo aiutare i nostri collaboratori a ritrovare la motivazione in questo momento di forte stress e cambiamento? Quali sono gli elementi utili a favorire questo cambio generazionale?

  • Scoperta o ri-scoperta dello scopo profondo dell’azienda
  • Bilancio delle competenze interno
  • Stesura di un progetto personalizzato per lo sviluppo del potenziale
  • Lavoro di squadra e collaborazione
  • Feedback costruttivi
  • Aumento della responsabilità e della libertà personale
  • Creazione del senso di appartenenza
  • Accompagnamento dei collaboratori a trovare il proprio significato personale
  • Condivisione del proprio significato aziendale e personale con il mondo esterno

Condividere il proprio scopo profondo

Ed è questo che fa #professionistiperlaripresa: mette in contatto le persone!

Raccoglie storie di giovani, professionisti e imprenditori. Raccoglie le loro sfide, i loro obiettivi, i loro significati personali e gli offre uno spazio dove condividerli con il mondo e con gli altri, per poter dar voce a quello che hanno dentro, arricchendo il mondo con la loro storia.

Dott.ssa Accomando Valentina

Contattaci
Per maggiori informazioni
Iscriviti alla newsletter
e rimani aggiornato sul progetto!