ADEGUAMENTO DEI REQUISITI DI ACCESSO AL PENSIONAMENTO

Con la circolare n. 63 del 20 marzo 2015, l’Inps informa su quali saranno i nuovi requisiti di accesso ai trattamenti pensionistici adeguati agli incrementi alla speranza di vita dal 1° gennaio 2016. 
In attuazione a quanto disposto dal decreto ministeriale del 16 dicembre 2014, a decorrere dal 1° gennaio 2016, i requisiti di accesso ai trattamenti pensionistici sono ulteriormente incrementati di 4 mesi e, i valori di somma di età anagrafica e di anzianità contributiva per coloro che perfezionano il diritto alla pensione di anzianità con il sistema delle c.d. “quote”, sono ulteriormente incrementati di 0,3 unità.