ANF: nuove modalità di esposizione nel flusso Uniemens

L’INPS, con messaggio n. 2765 del 14 luglio 2020, ha fornito indicazioni circa le nuove modalità di compilazione del flusso Uniemens e di controllo degli importi conguagliati dai datori di lavoro con riferimento agli Assegni per il Nucleo Famigliare (ANF).

A partire dalla competenza del mese di luglio 2020, l’esposizione degli importi ANF (sia correnti che arretrati) all’interno dei flussi Uniemens, prevede la compilazione dell’elemento <InfoAggCausaliContrib>.

Per le denunce riferite a competenze fino a giugno 2020, rimangono in uso le precedenti modalità di esposizione dei conguagli, ovvero la compilazione dell’elemento <GestioneANF>.