Cassa Edile di Varese: campagna per la raccolta dei codici IBAN

La Cassa Edile di Varese ha ricordato la stessa emette più, ormai da tempo, assegni ai lavoratori, ma effettua i pagamenti solo tramite bonifico o accredito su carta prepagata. 
Di conseguenza è essenziale che tutti i lavoratori si curino di trasmettere il proprio codice IBAN. 
Pertanto l’Ente ha richiesto, in alternativa tra loro:
• la comunicazione del codice IBAN del conto corrente bancario o postale dei lavoratori che non lo avessero ancora inviato;
• oppure di fare domanda per ottenere la carta prepagata, emessa dalla Cassa Edile gratuitamente, per coloro che non hanno un conto corrente.

Per tali adempimenti occorre seguire le modalità indicate nel sito istituzionale della Cassa Edile di Varese nella sezione lavoratori.