Cittadini Croati: libero accesso al lavoro dal 1° luglio 2015

Con l’emanazione della circolare congiunta prot. 3233 del 3 luglio 2015 da parte del Ministero del Lavoro e e del Ministero dell’Interno è stato comunicato che l’Italia non prorogherà, oltre il 30 giugno 2015, il regime transitorio relativo alle limitazioni per l’accesso al mercato del lavoro nei confronti dei lavoratori subordinati provenienti dalla Croazia.
Pertanto, dal 1° luglio 2015, le limitazioni all’accesso al lavoro nei settori produttivi per i quali operava la restrizione, devono ritenersi decadute.