COME FARE PER… OTTENERE IL RISCATTO DELLA LAUREA AI FINI PREVIDENZIALI ATTRAVERSO LA PROCEDURA WEB

BREVE PREMESSA

A CHI E’ RIVOLTO:
Il servizio è rivolto a tutti i laureati con contribuzione INPS.
Se nell’estratto contributivo sono presenti più fondi di gestione puoi richiedere un appuntamento presso la sede INPS di riferimento, per valutare, con il supporto di un consulente INPS, quale sia il fondo di gestione più conveniente in cui effettuare la domanda di riscatto.

NOTE:
La sede INPS di competenza rimane il referente per qualsiasi informazione relativa all’argomento.
Per l’invio della domanda è necessario allegare l’autocertificazione del diploma di laurea corredata dal documento di identità.
Ove l’indirizzo di residenza proposto non fosse più attuale, è necessario procedere alla comunicazione della variazione attraverso l’apposito link. Procedere con la domanda solo quando la variazione risulterà acquisita.

ISTRUZIONI OPERATIVE

1. Innanzitutto, è necessario recarsi sul sito www.inps.it;
2. Nella sezione della homepage denominata COME FARE PER scegliere l’opzione RISCATTARE LA LAUREA ;
3. A questo punto è possibile inserire all’interno della finestra di dialogo il proprio CODICE FISCALE e il PIN precedentemente ottenuto;
4. All’interno dell’area riservata scegliere l’opzione RISCATTI DI LAUREA cliccando poi su RISCATTO LAUREA OCCUPATI per inserire una nuova domanda;
5. Sarà a questo punto possibile completare tutti i campi non precompilati dalla procedura “DOMANDA DI RISCATTO” eseguendo, infine, il salvataggio, l’inclusione degli allegati e l’inoltro della domanda.