CONFCOMMERCIO MILANO: SIGLATO L’ACCORDO PER IL LAVORO FLESSIBILE IN VISTA DI EXPO 2015

In data 26 marzo 2015, l’Unione Confcommercio di Milano Lodi Monza e Brianza e le Organizzazioni sindacali Filcams – Cgil, Fisascat – Cisl e Uiltucs – UIL di Milano hanno sottoscritto un accordo per il lavoro flessibile finalizzato all’Expo che scadrà il 31 marzo 2016.
L’accordo riguarda le aziende che applicano il CCNL del Terziario della distribuzione e dei Servizi e prevede:
• Apprendistato professionalizzante: fino al 31 agosto 2015 sarà possibile assumere apprendisti, per qualifiche finalizzate all’acquisizione di competenze professionali per EXPO 2015, con durata di 7 mesi;
• Lavoro a tempo parziale: 8 ore alla settimana in qualunque giorno;
• Riposo giornaliero: le 11 ore di riposo potranno essere frazionate;
• Ente Bilaterale: iniziative a sostegno dei lavoratori attraverso EBITER Milano.