CONTRATTO A TUTELE CRESCENTI: ESAME DEL DECRETO ATTUATIVO

Durante il Consiglio dei Ministri del 22.12.2014, verrà esaminato il decreto di attuazione del contratto a tutele crescenti. 
Il provvedimento dovrà infatti determinare l’entità dell’indennizzo minimo che verrà introdotto per disincentivare i licenziamenti nella fase iniziale del rapporto di lavoro.
Con riferimento, invece, alla reintegra derivante dal licenziamento disciplinare si ipotizza di mantenere in vita le tipizzazioni contenute nei codici disciplinari e nei contratti collettivi.