Contributo esonerativo addetti lavorazioni con tasso INAIL pari o superiore al 60 per mille: chiarimenti sulle modalità di versamento

contributo esonerativo INAIL paserioCon la nota n. 5113 del 26 luglio 2016, il Ministero del Lavoro ha comunicato le modalità di versamento del contributo esonerativo da corrispondere in caso di autocertificazione all’esonero dal computo nella quota di riserva degli addetti impegnati in lavorazioni che comportano il pagamento di un tasso di premio ai fini INAIL pari o superiore al 60 per mille.

Si rammenta che l’importo dovuto per ogni giorno lavorativo per ciascun lavoratore con disabilità non occupato, è pari a 30,64 euro.