Coronavirus – Dimissioni/risoluzioni consensuali in periodo protetto: disponibile modulo di convalida “a distanza”

L’INL, con notizia del 12 marzo 2020, a causa delle prescrizioni di mobilità ridotta che coinvolgono l’intero territorio nazionale, ha reso disponibile, sul proprio portale online, il modulo di richiesta “a distanza” del provvedimento di convalida delle dimissioni-risoluzioni consensuali del rapporto di lavoro per le lavoratrici madri e i lavoratori padri di figli fino a tre anni di età. Tale modulo, utilizzabile soltanto per la durata del periodo emergenziale in corso, sostituisce il colloquio diretto della lavoratrice o del lavoratore con il funzionario dell’ITL.

L’INL ha precisato che il modello, compilato e sottoscritto dalla lavoratrice o dal lavoratore interessato, deve essere trasmesso all’Ufficio competente mediante posta elettronica, unitamente alla copia di un valido documento di identità e della lettera di dimissioni/risoluzione consensuale debitamente datata e firmata.

Con successiva notizia del 3 aprile 2020, l’INL ha informato che è disponibile anche il modulo di richiesta “a distanza” della convalida delle dimissioni presentate dalle lavoratrici nel periodo compreso fra la richiesta di pubblicazione di matrimonio fino ad un anno dalla celebrazione dello stesso.

Anche tale modulo, utilizzabile soltanto per la durata del periodo emergenziale, dovrà essere compilato in ogni sua parte, sottoscritto dalla lavoratrice interessata e trasmesso all’Ufficio competente mediante posta elettronica, unitamente alla copia di un valido documento di identità.