Diritto di precedenza per i contratti a termine e instaurazione contratti di apprendistato

Con la risposta all’interpello n. 2 dell’8 agosto 2017, il Ministero del Lavoro ha fornito chiarimenti riguardo la disciplina del diritto di precedenza nei contratti a termine a termine in caso di nuove assunzioni a tempo indeterminato.

In particolare è stato precisato che non costituiscono violazione del diritto di precedenza:

  • la prosecuzione del rapporto di lavoro dell’apprendista al termine del periodo di formazione;
  • la nuova assunzione di un apprendista nel momento in cui il lavoratore a termine già qualificato per la mansione oggetto del contratto di apprendistato in virtù dei pregressi rapporti di lavoro a tempo determinato.