DIS-COLL – L’indennità di disoccupazione per i collaboratori coordinati e continuativi: pronti i chiarimenti Inps

Con la circolare n. 83 del 27 aprile 2015, l’Inps ha fornito alcune indicazioni circa l’Indennità di disoccupazione per i collaboratori con rapporto di collaborazione coordinata (DIS-COLL).
Tale indennità è stata istituita dal D.Lgs. n. 22/2015, in relazione agli eventi di disoccupazione verificatisi a decorrere dal 1° gennaio 2015 e sino al 31 dicembre 2015, ed è rivolta ai collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, che abbiano perduto involontariamente la propria occupazione.
In particolare, la suddetta circolare, dopo aver tracciato il quadro normativo, ne definisce la disciplina, individuando i destinatari, i requisiti, la base di calcolo e la misura, nonché la durata della prestazione, le modalità di presentazione della domanda, la decorrenza della prestazione e la sua eventuale decadenza.