Disoccupazione e lavoratori autonomi transfrontalieri

L’INPS, con la circolare n. 105 del 22/05/2015, ha precisato che l’art. 65 bis del Reg. CE 883/2004, così come introdotto dal Reg. CE 465/2012, il quale garantisce al lavoratore autonomo transfrontaliero l’erogazione della prestazione di disoccupazione, non trova però applicazione nei confronti della legislazione italiana, poiché la normativa nazionale non prevede nei confronti dei lavoratori autonomi un’indennità di disoccupazione.