Il ricorso per sospensione attività imprenditoriale: di chi è la competenza?

In riferimenIl ricorso per sospensione attività imprenditoriale di chi è la competenza paserioto ai ricorsi avverso i provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale, la competenza a decidere è del tribunale ordinario e non del tribunale amministrativo.

Infatti, la sospensione dell’attività imprenditoriale (art. 14 c. 1 del D. L.gs. n. 81/2008) costituisce una tipologia di sanzione la cui finalità è quella di sollecitare il datore di lavoro a regolarizzare la posizione lavorativa dei dipendenti impiegati irregolarmente; trattandosi di posizioni di diritto soggettivo, la competenza del giudizio deve ritenersi afferente alla tutela del lavoro, settore storicamente di competenza della giurisdizione ordinaria.