INAIL: NUOVO MODELLO OT24 OSCILLAZIONE DEL TASSO PER IL 2015

L’Inail ha pubblicato sul proprio sito il nuovo modello OT24, da inviare obbligatoriamente in modalità telematica entro il 28 febbraio 2015, da utilizzare per richiedere l’oscillazione per prevenzione del tasso medio di tariffa a seguito di interventi effettuati nel 2014 e miranti al miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro.
Si deve trattare di interventi aggiuntivi rispetto a quelli minimi obbligatori previsti dal D.Lgs. n. 81/2008, pertanto non è sufficiente adottare le misure standard previste. 
Per aver diritto allo sconto, inoltre, le aziende devono risultare anche in regola con i pagamenti e con gli adempimenti previdenziali, assistenziali e assicurativi nei confronti di Inps, Inail e Casse Edili per il settore edile, poichè l’oscillazione per prevenzione rientra tra i benefici normativi e contributivi previsti dal DM 24 ottobre 2007.