Intensificata l’attività di vigilanza sull’applicazione dell’esonero contributivo

Con la circolare n. 19069 del 9 novembre 2015, il Ministero del Lavoro fornisce al proprio personale ispettivo, ulteriori indicazioni operative riguardo le verifiche su eventuali comportamenti elusivi volti alla fruizione dell’esonero contributivo triennale previsto dalla L. n. 190/2014.
Il Ministero disporrà di informazioni sui datori di lavoro che hanno richiesto la fruizione dell’esonero ed in particolare sulle precedenti posizioni lavorative del personale interessato alla stabilizzazione.