L’apprendistato per la qualifica e il diploma professionale e alternanza scuola-lavoro: siglata l’intesa

Con il comunicato stampa del 28 settembre 2015, il Ministero del Lavoro ha annunciato l’approvazione, nella seduta della Conferenza Stato-Regioni del 24 settembre scorso, dell’Accordo sul progetto riguardante “Azioni di accompagnamento sviluppo e rafforzamento del sistema duale nell’ambito dell’Istruzione e Formazione Professionale”, che dà il via libera definitivo ad una sperimentazione sulla quale c’era già stata una intesa di massima tra i diversi attori, volto a dare forma concreta alla “via italiana del sistema duale” di apprendimento e per far decollare il nuovo sistema di apprendistato per la qualifica e il diploma e quello in alta formazione e ricerca.
Il nascente sistema duale rappresenta una novità assoluta e, al contempo, un punto di forza perché si fonda sul consenso preventivo delle parti in causa, ponendosi obiettivi concreti da raggiungere e tempi certi. 
Si articola seguendo due filoni principali: da una parte è previsto lo sviluppo e il rafforzamento del sistema di placement dei centri di formazione pubblici e privati, dall’altra il sostegno di percorsi di IeFP nell’ambito del sistema duale.