Licenziamenti collettivi in Lombardia: novità operative dal 1° luglio 2017

Si informa che tutte le comunicazioni di apertura di procedure di licenziamento collettivo e tutte le comunicazioni di esito della fase sindacale riguardanti una o più unità operative ubicate in Lombardia, con decorrenza 1° luglio 2017, dovranno essere trasmesse ad A.R.I.F.L. – Agenzia Regionale per l’Istruzione, la Formazione e il Lavoro tramite il portale vertenzeonline.

Per un ulteriore approfondimento è possibile consultare l’Allegato B del decreto del Direttore Generale di A.R.I.F.L. n. 71 del 4 maggio 2017.